Notizie

Notizia – 11/07/2019

Legittimità di un monte ore minino inderogabile in...


E’ immediatamente impugnabile una clausola del bando di gare che, in una gara per l’appalto di servizi di pulizia, fissa un monte ore minimo inderogabile da prestare; il ricorso è ammissibile ancorchè la parte ricorrente non abbia presentato domanda di partecipazione alla gara. A fronte dell’indicata previsione, l’impresa che intenda presentare un’offerta con un minor numero di ore si trova di fro...

Notizia – 10/07/2019

Illegittimo imporre la proroga all'appaltatore se...


La proroga del contratto d' appalto - prevista dall' articolo 106, comma 11 del codice dei contratti - rappresenta comunque una fattispecie derogatoria ed eccezionale da utilizzare per assicurare la continuità delle prestazioni durante l' espletamento del procedimento per individuare il nuovo affidatario. L' istituto può essere utilizzato solo quando, oggettivamente, non sia possibile attivare i...

Notizia – 10/07/2019

Codice dei contratti e Sblocca Cantieri: il nuovo...


Come previsto dal comma 27-octies, art. 216 del D.Lgs. n. 50/2019 (c.d. Codice dei contratti), introdotto dall’articolo 1, comma 20, lettera gg4) del decreto-legge 18 aprile 2019, n. 32 (c.d. Sblocca Cantieri) convertito dalla legge 14 giugno 2019, n. 55, entro il 16 ottobre 2019 dovrà essere predisposto un regolamento unico che sostituirà buona parte di linee guida e decreti precedentemente previ...

Notizia – 09/07/2019

Appalti, la Clausola Territoriale è illegittima?


Nel caso specifico un Comune ha interposto appello nei confronti della sentenza 8 marzo 2018, n. 356 del Tribunale amministrativo regionale per la Toscana, sez. I, che ha accolto il ricorso di un Consorzio contro una lettera di invito. La lettera di invito alla gara d’appalto riguardava l’affidamento del servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria degli automezzi di proprietà comunale. La...

Notizia – 09/07/2019

Iter veloce, al via il 96% dei microappalti


La corsia veloce per i microappalti dei piccoli Comuni funziona: i 400 milioni stanziati dalla legge di bilancio per finanziare la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale sono stati appaltati per il 95%. E grazie alla mini-proroga arrivata con il Dl crescita, che sposta a domani il termine per l' avvio dei lavori, si dovrebbe arrivare a impegnare il 100 per ce...

Notizia – 09/07/2019

Interdittive antimafia, Cantone (ANAC): 'Preoccupa...


Sono 2.044 le aziende destinatarie di interdittive antimafia fra il 2014 e il 2018. È quanto emerge da un report dell’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC), elaborato sulla base delle informazioni contenute nel Casellario informatico delle imprese. Nel periodo considerato si è registrata una crescita costante e generalizzata in ogni zona del Paese, passando dalle 122 interdittive del 2014 alle...

Notizia – 08/07/2019

Alla procedura negoziata senza bando può partecipa...


Alle procedure negoziate avviate senza l' utilizzo dell' avviso pubblico a manifestare interesse può partecipare anche l' appaltatore non invitato. È sufficiente che l' operatore economico sia in possesso dei requisiti richiesti senza che rilevi la circostanza sul come abbia acquisito conoscenza del procedimento. In questo senso, il Tar Sicilia, Catania, sezione I, sentenza n. 1380/2019 che espri...

Notizia – 08/07/2019

Marcia indietro sugli appalti


Si scrive Sbloccacantieri, si legge Riformacantieri. La legge 55 del 2019 interviene massicciamente sul cosiddetto Codice appalti. Con l' obiettivo di semplificare le procedure di aggiudicazione, recependo alcune indicazioni pervenute dagli stakeholder che operano nell' ambito dei contratti pubblici e che hanno partecipato alla consultazione pubblica indetta dal ministero delle infrastrutture. E i...

Notizia – 08/07/2019

Appalti sotto soglia comunitaria, nell'offerta non...


È inapplicabilità agli appalti di servizi che si collocano al di sotto della soglia di rilevanza comunitaria il disposto di cui all' articolo 95, comma 10 del Dlgs 50 del 2016 che prescrive l' indicazione dei costi della manodopera in sede di offerta, non essendo detta specifica regola annoverabile tra le disposizioni di principio riferibili anche alle procedure di affidamento dei contratti sotto...

Notizia – 05/07/2019

Avvalimento, impegno dell'impresa ausiliaria


La dichiarazione di impegno dell' impresa ausiliaria in una gara d' appalto pubblico è elemento essenziale per la corretta applicazione dell' istituto dell' avvalimento; inapplicabile il soccorso istruttorio in caso di assenza Lo ha affermato il Tar del Lazio, seconda sezione, con la pronuncia del 21 giugno 2019, n. 8121 in merito alla disciplina dettata dal' articolo 89 del codice dei contratti p...

Notizia – 05/07/2019

Affidamenti e inviti alle procedure negoziate sott...


Aderendo ad un pacifico filone giurisprudenziale, il Tar Brescia, con sentenza n. 599/2019 , ha ribadito l' obbligo di applicazione del cosiddetto «principio di rotazione» anche negli affidamenti sotto-soglia, ciò al fine di «tutelare le esigenze della concorrenza, in un settore nel quale è maggiore il rischio del consolidarsi di posizioni di rendita anti-competitiva» da parte di singoli operatori...

Notizia – 05/07/2019

Sblocca Cantieri e Codice dei contratti: entro il...


Il Regolamento unico previsto al comma 27-octies dell’articolo 216 del D.Lgs. n. 50/2019 (c.d. Codice dei contratti) sconta il fatto che lo stesso deve essere predisposto con termine ordinatorio “entro 180 giorni dalla data di entrata in vigore della presente disposizione”; si tratta di un termine ordinatorio e non perentorio in quanto per la sua inosservanza non sono previste né sanzioni, né effe...

Notizia – 04/07/2019

Niente casellario informatico se l'Anac non ha val...


In base all' articolo 8, comma 12, del Dpr n. 207/2010 (quale norma di settore) ed all' articolo 10, comma 1, lett. b) della legge n. 241/1990 (quale norma generale) il provvedimento con il quale l' Autorità nazionale anticorruzione dispone l' iscrizione nel casellario informatico di una società senza valutare le osservazioni difensive della medesima, nonché la gravità e la rilevanza dei fatti, è...

Notizia – 03/07/2019

Il caos di un settore a caccia di una tregua


Nei primi tre anni circa dalla sua entrata in vigore, il Dlgs 50/2016 (Codice dei contratti pubblici) era rimasto sostanzialmente invariato. Le uniche modifiche di rilievo apportate al testo prima del decreto sblocca cantieri erano state quelle del correttivo (Dlgs 56/2017), che si era mosso nel solco dei princìpi e criteri direttivi della legge delega del 2016 (lasciando invariato l' impianto di...

Notizia – 03/07/2019

Decreto ancora da completare L'attuazione avrà 27...


Il conteggio (si veda anche il Sole 24 Ore del 14 giugno scorso) parla di 27 decreti attuativi. Per descrivere la frastagliata struttura del decreto sblocca cantieri, bisogna partire da questo dato: non tutte le misure introdotte dal provvedimento avranno efficacia immediata. Per molte bisognerà aspettare altri interventi, che integreranno il Dl 32/2019. Il blocco più rilevante riguarda sicuramen...

Notizia – 03/07/2019

Sei mesi per il regolamento unico


Ritorno al regolamento unico. Il decreto sblocca cantieri avvia l' archiviazione del vecchio sistema, fatto di linee guida e diversi regolamenti attuativi, a favore di un assetto più semplice, che dovrebbe favorire la chiarezza per gli operatori. Ma che, a conti fatti, rischia di generare molte incertezze: la lunga fase transitoria verso la quale andiamo potrebbe portare alla nascita di un nuovo...


Loading...