Notizie

Notizia – 10/10/2019

Contratti sottosoglia e principio di rotazione: nu...


Un nuovo tassello si aggiunge alla complicata disciplina che regola il principio di rotazione previsto dal D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti). Arriva, infatti, una nuova sentenza della giustizia amministrativa, che si unisce alle tante altre pubblicate nell'ultimo biennio, su uno dei temi dalle tante sfaccettature che riguardano la nuova disciplina dei contratti pubblici. Dopo aver con...

Notizia – 10/10/2019

Termini di impugnazione per ammissione a una gara...


Termini di impugnazione per ammissione a una gara pubblica: ecco il parere espresso dal Consiglio di Stato. Il CdS riforma una precedente pronuncia di primo grado nella quale si riteneva che ricorresse la piena conoscenza dell’atto di ammissione alla gara del concorrente risultato escluso, fin dalla data della seduta di gara alla quale avevano partecipato i suoi delegati. I giudici hanno fatto e...

Notizia – 09/10/2019

Project financing, legittima la revoca se il promo...


Nelle procedure di project financing se il promotore, nel frattempo divenuto aggiudicatario della gara, prima della stipula del contratto chiede di modificare elementi rilevanti della proposta tali da causare maggiori oneri finanziari a carico dell' Amministrazione, la Pa può legittimamente rifiutarsi di stipulare il contratto di concessione a causa della difformità delle nuove condizioni dettate...

Notizia – 09/10/2019

Capacità tecniche e professionali: dall'ANAC un pa...


È ammissibile, ai fini della partecipazione alle procedure di affidamento di un libero professionista, la dimostrazione dei requisiti di capacità tecniche e professionali, mediante le attività dallo stesso svolte, nell’esercizio di una professione regolamentata per le quali è richiesta una determinata qualifica professionale, quale socio di una società di ingegneria, a condizione che il profession...

Notizia – 09/10/2019

Dopo l’annullamento di un proprio atto l’amministr...


Non è possibile reiterare all’infinito provvedimenti successivi negativi. Questo il principio ribadito da Tar Lazio, Roma, Sez. I Quater, 08/10/2019, n.11596. La vicenda è relativa ad una società risultata aggiudicataria provvisoria di procedura finalizzata all’individuazione di revisore legale dei conti ( incarico conferito dall’Assemblea dei soci su proposta motivata dell’organo di controllo, a...

Notizia – 08/10/2019

Il responsabile del servizio non può presiedere la...


L' approvazione degli atti di gara non costituisce un' operazione di natura meramente formale ma integra una «funzione o incarico tecnico o amministrativo relativamente al contratto del cui affidamento si tratta» (articolo 77, comma 4 del codice dei contratti) il cui svolgimento è precluso ai componenti della commissione giudicatrice. Ciò determina l' incompatibilità del dirigente/responsabile del...

Notizia – 08/10/2019

Equo compenso e Decreto parametri: che confusione!


Sull'obbligo di applicazione del cosiddetto decreto Parametri per la determinazione dell'importo a base d'asta nelle gare di aggiudicazione dei servizi di architettura e ingegneria, ho già speso fiumi di parole che (sembra) non siano stati recepiti da chi ancora oggi grida allo scandalo alla pubblicazione delle tante sentenze del TAR che trattano l'argomento "equo compenso". Dobbiamo chiarire sub...

Notizia – 08/10/2019

Soglia di anomalia ex art. 97 c. 2: è di nuovo cao...


Non c’è pace per gli operatori delle stazioni appaltanti ed il mondo dei lavori pubblici, bloccati sul punto dallo sblocca cantieri.. Come è noto, l’infelice formulazione dell’art. 97, comma 2, come giustappunto novellato dallo sblocca cantieri, aveva creato all’interprete problemi di non poco momento al fine di ricostruire il significato reso palese dalle oscure parole del legislatore. Anche gr...

Notizia – 07/10/2019

Codice dei contratti: Non si applica alle Concessi...


Una concessione di un punto ristoro in una scuola, come anche in un ufficio pubblico, non rientra nel campo di applicazione del codice dei contratti. Colpisce che la giurisprudenza sempre più spesso, negli ultimi anni, intervenga con pronunce estremamente discutibili e fortemente criticabili, per la insoddisfacente fondatezza delle argomentazioni. Ne è esempio la sentenza del Tar Lazio, sez. III...

Notizia – 07/10/2019

Limiti al subappalto: disapplico o non disapplico,...


Riflessioni alla luce della pronuncia CGUE, Sez. V, 26 settembre 2019 – C-63/2018 Rimandando alle riflessioni del buon Roberto Donati (cfr. Disapplicare l’articolo 105 comma 2 (e comma 5)?), che ha diffusamente indagato sulla primautè del diritto europeo e sull’onere di disapplicazione della norma interna che con esso contrasti, anche con riferimento al carattere cogente delle statuizioni della C...

Notizia – 04/10/2019

Ammissione alla gara, termini per impugnare


Il termine di impugnazione di un provvedimento di ammissione ad una gara pubblica non può ritenersi decorrente dal momento in cui viene data lettura dei soggetti ammessi nella seduta pubblica; è irrilevante la mera presenza nella seduta pubblica del rappresentante del concorrente escluso. Lo ha affermato il consiglio di Stato sezione terza con la sentenza del 26 settembre 2019 n. 6459 che riforma...

Notizia – 04/10/2019

Codice appalti, nuovo correttivo


Un costante monitoraggio del decreto sblocca cantieri per un nuovo correttivo al codice appalti; snellimenti procedurali, flessibilità e semplificazione documentale per rilanciare gli investimenti in opere pubbliche, rapida attuazione alla centrale di progettazione. Sono queste alcune delle linee riguardanti la materia dei contratti pubblici che si possono rinvenire nel documento economico di fina...

Notizia – 04/10/2019

Niente Principio di Rotazione su affidamenti trami...


Niente Principio di Rotazione su affidamenti tramite procedure ordinarie? Ecco cosa ha deliberato il TAR di Venezia. La norma di riferimento è l’art. 36 del D.Lgs. n. 50 del 2016, il quale prevede che: “l’affidamento e l’esecuzione di lavori, servizi e forniture di importo inferiore alle soglie di cui all’articolo 35 avvengono nel rispetto dei principi di cui agli articoli 30, comma 1, 34 e 42,...

Notizia – 03/10/2019

Il Subappalto Italiano e la Normativa Comunitaria...


La normativa italiana che regola il settore dei lavori pubblici cozza con quella europea. In modo particolare la Corte UE si è soffermata su alcune criticità relative al subappalto italiano.Il Subappalto Italiano e la Normativa Comunitaria parlano due lingue differenti. Infatti, con la sentenza 26 settembre 2019, causa C-63/18 la Corte di giustizia europea ha confermato l’anomalia della disposizi...

Notizia – 03/10/2019

Incarichi professionali a titolo gratuito nella P....


Non esiste un divieto per le Pubbliche Amministrazione di conferire incarichi professionali a titolo gratuito, in particolare se si tratta di consulenza a carattere eventuale ed occasionale, mentre il professionista ottiene vantaggi curriculari e di crescita professionale Tar Lazio – Roma, sez. II, 30 settembre 2019, n. 11411 La giustizia amministrativa torna sulla questione della legittimità de...

Notizia – 02/10/2019

Presidente Commissione giudicatrice: carica incomp...


Come più volte affermato dalla giurisprudenza amministrativa, l’eventuale incompatibilità tra la carica di responsabile Unico del Procedimento (RUP) con quella di componente della commissione giudicatrice non è automatica ma deve essere comprovata, sul piano concreto e di volta in volta, sotto il profilo dell’interferenza sulle rispettive funzioni assegnate. Sulla scorta di questa tesi, l'approvaz...


Loading...