Notizie

Notizia – 17/06/2019

Principio di rotazione negli appalti pubblici: dal...


Il principio di rotazione negli appalti pubblici mira ad evitare il crearsi di posizioni di rendita anticoncorrenziali in capo al contraente uscente (la cui posizione di vantaggio deriva soprattutto dalle informazioni acquisite durante il precedente affidamento) e di rapporti esclusivi con determinati operatori economici, favorendo, per converso, l’apertura al mercato più ampia possibile sì da rie...

Notizia – 17/06/2019

Legittima l'esclusione per anomalia una volta veri...


Il Tar Calabria, con la sentenza n. 1120/2019 , ha chiarito che il contraddittorio, con l' aggiudicatario, previsto per la verifica delle riscontrate anomalie dell' offerta si realizza nel momento in cui il Rup chiede la presentazione delle giustificazioni. Verificata l' incongruità dell' offerta, il responsabile unico può procedere con l' esclusione dell' appaltatore senza ulteriori richieste di...

Notizia – 14/06/2019

Anac, «sì» all'integrazione della firma dell'offer...


Il soccorso istruttorio integrativo (articolo 83, comma 9, del codice dei contratti) può essere utilizzato per sanare residuali diffetti delle sottoscrizioni delle offerte tecnico/economiche. L' integrazione/completamento deve ritenersi ammissibile, in particolare, nel caso in cui le offerte non siano assolutamente anonime e quindi con esclusione dei casi di assoluta incertezza sulla provenienza....

Notizia – 14/06/2019

Sblocca Cantieri e Codice dei contratti: per i pic...


Con in voto di fiducia da parte della Camera dei deputati e in attesa della pubblicazione della legge di conversione in Gazzetta Ufficiale, possiamo già definire le principali modifiche apportate dal Decreto-Legge 18 aprile 2019, n. 32 (c.d. Decreto Sblocca Cantieri) al D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti pubblici). Tra queste, vi è senz'altro la sospensione fino al 31 dicembre 2019 dell...

Notizia – 14/06/2019

Sblocca cantieri è legge, 27 decreti per attuarla


Non ci saranno solo i 18 decreti necessari a rendere operativi i commissari straordinari (vedi «Il Sole 24 Ore» di ieri) a rischiare di allontanare l' obiettivo di rilancio degli investimenti con cui è partito il decreto Sblocca-cantieri. Ieri il provvedimento ha avuto l' ok finale della Camera (con 259 voti favorevoli 75 no e 45 astensioni) e ora viaggia verso la Gazzetta Ufficiale. Ma per tradu...

Notizia – 13/06/2019

L'annullamento della gara non pregiudica il diritt...


L' annullamento della gara a evidenza pubblica comporta l' invalidità del contratto di appalto stipulato in esito alla procedura, ma non pregiudica il diritto alla controprestazione della parte che ha eseguito la fornitura fino a quando è stato accertato l' annullamento della gara. Questo è l' interessante principio affermato dalla Corte di cassazione, con l a sentenza n. 13606/2019. Il fatto Un...

Notizia – 13/06/2019

Sblocca Cantieri e Codice dei contratti: la verifi...


Con il voto di fiducia della Camera dei Deputati sull'approvazione, senza emendamenti ed articoli aggiuntivi, dell'articolo unico al disegno di legge di conversione in legge, con modificazioni del Decreto-Legge 18 aprile 2019, n. 32 (c.d. Decreto Sblocca Cantieri), termina (finalmente) il via vai di notizie sulle modifiche apportate al D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti pubblici) e comin...

Notizia – 13/06/2019

Lo Sblocca cantieri incassa la fiducia, ora 18 dec...


Fila via liscio il passaggio alla Camera del decreto Sblocca-cantieri dopo la via crucis costellata di polemiche e stop & go al Senato. Ieri l' Aula di Montecitorio ha dato l' ok al voto di fiducia chiesto dal Governo per blindare il provvedimento che deve essere convertito in legge entro il 17 giugno. Oggi la Camera tornerà a riunirsi per il voto finale. Poi il decreto si avvierà a grandi passi...

Notizia – 12/06/2019

Sblocca cantieri, perplessità da Cantone


«Il Codice degli appalti che uscirà dalla conversione del decreto Sblocca cantieri sarà completamente diverso dal Codice del 2016 e sempre più un ibrido. Le tre sospensioni contenute nell' articolo 1 intervengono infatti su elementi fondamentali dell' impianto del Codice». Non lascia spazio a interpretazioni il giudizio del presidente dell' Autorità nazionale anticorruzione Raffaele Cantone, in au...

Notizia – 12/06/2019

Decreto crescita, la tassa sulle gare esclude gli...


Molte stazioni appaltanti (non tutte) dovranno prevedere nel quadro economico dell' appalto l' accantonamento del contributo per il fondo salva-opere, da applicare sul ribasso effettuato dall' aggiudicatario. Il maxiemendamento al decreto Crescita , depositato dai relatori nella fase di esame in commissione alla Camera dei deputati, prevede l' istituzione presso il ministero delle Infrastrutture...

Notizia – 12/06/2019

Accesso civico generalizzato e Appalti pubblici: n...


L'accesso civico generalizzato consente l’accesso ai documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori a quelli oggetto di pubblicazione, a “chiunque” prescindendo da un interesse manifesto. Lo ha chiarito il Consiglio di Stato con la sentenza n. 3780 del 5 giugno 2019 con la quale ha accolto il ricorso presentato per la riforma della decisione di primo grado che aveva confermato il p...

Notizia – 11/06/2019

Licenza Ars nell'appalto


Illegittimo il bando di gara indetto dal comune per la predisposizione della rassegna stampa nella misura in cui ha inserito, tra i criteri di valutazione dell' offerta, quello della sottoscrizione della licenza Ars del repertorio Promopress. Nel senso che, se lo scopo è di tutelarsi da eventuali rivendicazioni da parte degli editori e poter, così, usufruire di una rassegna non lesiva dei diritti...

Notizia – 11/06/2019

Accesso civico generalizzato possibile su qualsias...


L' accesso civico generalizzato si deve applicare a ogni atto afferente l' appalto pubblico. Tale forma di accesso non può ritenersi limitata da norme preesistenti (e non coordinate con il nuovo istituto), come quelle della legge 241/1990, ma soltanto dalle prescrizioni «speciali» e interpretabili restrittivamente, che la stessa nuova normativa ha introdotto al suo interno. In questi termini l' i...

Notizia – 11/06/2019

Sblocca Cantieri e Codice dei contratti: da Libera...


Tra le audizioni svoltesi ieri 10 giugno 2019 presso la Commissione Ambiente della Camera nell’ambito dell’esame, in seconda lettura, in sede referente, del disegno di legge di conversione del Decreto-Legge 18 aprile 2019, n. 32 (c.d. Decreto Sblocca Cantieri) recante “Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l'accelerazione degli interventi infrastrutturali, di...

Notizia – 10/06/2019

Sblocca Cantieri e Codice dei contratti: le modifi...


Relativamente alle modifiche introdotte al D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti pubblici) dal Decreto-Legge 18 aprile 2019, n. 32 (c.d. Decreto Sblocca Cantieri) nel testo approvato dal Senato lo scorso 6 giugno, spiccano quelle relative all’articolo 36 rubricato “Contratti sotto soglia” contenute nell’articolo 1, comma 20, lettera h) del citato D.L. n. 32/2019 Le disposizioni contenute n...

Notizia – 10/06/2019

Appalti e dichiarazione delle condanne, non è suff...


La dichiarazione delle condanne subite prescritta per la partecipazione alle gare non può essere sostituita dalla allegazione del certificato del casellario giudiziale, anche se comprende le condanne soggette al beneficio della non menzione. Lo stabilisce il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza del 13 maggio 2019 n. 3059 .  Il caso si riferisce ad una gara di lavori. È stato contestato...


Loading...