Notizie

Notizia – 05/10/2016

ANAC: PUBBLICATE LE LINEE GUIDA N. 2 SULL'OFFERTA...


Delibera n. 1005 del 21 settembre 2016 -  Linee Guida n. 2, di attuazione del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50, recanti “Offerta economicamente più vantaggiosa” Le Linee guida, che non sono  vincolanti, sono state approvate in attuazione dell'articolo 213, comma 2, del D.Lgs. n. 50/2016 e costituiscono un utile riferimento per le stazioni appaltanti per gli affidamenti sulla base del criterio di ag...

Notizia – 04/10/2016

APPALTI: REGOLE PER DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI


D:Una ditta che ha partecipato alla gara di appalto per la gestione dell’asilo nido e che ha ottenuto il punteggio più basso, ha presentato istanza di accesso agli atti finalizzata ad ottenere copia delle offerte tecniche presentate dalle altre concorrenti di cui una aggiudicataria. Tenendo conto di quanto stabilito dal nuovo codice dei contratti, in particolare l’art. 53, e da quanto da loro d...

Notizia – 02/10/2016

CONSIP-MEF: ON LINE I DATI SULLA SPESA PA


Operazione trasparenza sulla spending review. La "centrale di committenza" controllata dal Mef , ha messo on line il portale dati.consip.it, in cui sono a disposizione in formato aperto le informazioni sulla spesa pubblica per beni e servizi tramite la piattaforma di e-procurement. Un archivio in formato aperto aggiornato mensilmente che va in rete aggregando i dati del Programma per la razionaliz...

Notizia – 30/09/2016

SCUOLE, SISMA, DISSESTI: SÌ AD AFFIDAMENTI IN DERO...


L'Autorità Nazionale anticorruzione ha affermato che sono legittimi gli affidamenti di importo inferiore alla soglia comunitaria dei 5,2 milioni di euro di lavori disposti con somma urgenza e con procedura negoziata per l'edilizia scolastica, la prevenzione sismica e contro il dissesto idrogeologico. Il chiarimento arriva in risposta al quesito presentato dalla Struttura di missione della Presi...

Notizia – 30/09/2016

COMMISSARI, CONTA QUALIFICATA ESPERIENZA


Lo precisa il Consiglio di stato, sezione quinta, con la sentenza del 20 settembre 2016, n. 3911 L' esperienza di un commissario di gara di una gara di appalto pubblico va accertata nel concreto dal punto di vista qualitativo e non soltanto con riferimento alla durata dell' esperienza nel settore oggetto della gara. Lo precisa il Consiglio di stato, sezione quinta, con la sentenza del 20 settem...

Notizia – 29/09/2016

PER GLI APPALTI NON VALGONO LE VECCHIE FATTURE


Il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 3859/2016, ha affermato l'inderogabilità del D.L. n. 5/2012 di semplificazione degli appalti pubblici nella parte in cui vieta agli operatori economici di utilizzare le sole fatture di esecuzione dei servizi prestati per le P.a. anche dopo il 1° luglio 2014. Il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 3859/2016, ha affermato l'inderogabilità del D.L. n. 5...

Notizia – 28/09/2016

SUBENTRO DELL’APPALTO: NUOVE REGOLE PER LA TUTELA...


Nuovi e più imponenti obblighi gravano sugli operatori economici che, aggiudicatisi una gara e subentrando in un appalto in essere, acquisiscono il personale precedentemente impiegato dall’appaltatore sostituito. Il nuovo art. 30 Legge 7/7/2016, n. 122 prevede infatti l’estensione, a favore dei lavoratori che “passano” da un appaltatore all’altro, della tutela di cui all’art. 2112 cod.civ. tutt...

Notizia – 27/09/2016

PROCUREMENT DELL'INNOVAZIONE - COME RIPENSARE I MO...


Anche le dinamiche dell’e-procurement e del procurement dell’innovazione esigono nuovi modelli organizzativi fondati su una vision manageriale profondamente diversa, forte dell’apporto di nuove competenze di natura multidisciplinare che devono essere parte integrante della preparazione dei manager pubblici come di quelli privati. L’innovazione deve essere declinata innanzitutto nella gestione dell...

Notizia – 23/09/2016

PROCUREMENT DELL'INNOVAZIONE CODICE APPALTI E IL R...


Nelle nuove norme del Codice degli appalti è solo apparente la maggiore attenzione alla digitalizzazione delle procedure e alla trasparenza, nel momento in cui si prevede l’utilizzo delle comunicazioni orali nelle procedure di appalto. La modalità orale infatti può essere utilizzata per comunicazioni diverse da quelle relative agli elementi essenziali della procedura di appalto. Questa più che “de...

Notizia – 23/09/2016

NON È IL PREZZO CHE FA L'OPERA - DA APPLICARE L'OF...


Le novità contenute nelle linee guida dell'Anac sui criteri di aggiudicazione degli appalti Il criterio del prezzo più basso come strumento derogatorio ed eccezionale nell'aggiudicazione degli appalti; privilegiata la scelta del contraente sulla base del rapporto qualità-prezzo; rating di legalità valutabile in sede di offerta, ma senza discriminare le imprese estere o di nuova costituzione; po...

Notizia – 23/09/2016

INDICAZIONI OPERATIVE ALLE STAZIONI APPALTANTI E A...


L'ANAC ha fornito indicazioni per la gestione di appalti in materia di Servizi Sociali In data di ieri sul sito dell'ANAC è stato pubblicato il comunicato del Presidente Cantone del 14/09/2016 che detta Indicazioni operative alle stazioni appaltanti e agli operatori economici in materia di affidamento di servizi sociali.    a cura di ANAC

Notizia – 22/09/2016

APPALTI CON PRINCIPIO DI ROTAZIONE


Il T.A.R. Palermo, con la sentenza n. 1916/2016, ha stabilito che, nelle procedure negoziate alle quali può partecipare un numero limitato di operatori economici, il principio di rotazione è un elemento essenziale. Il T.A.R. Palermo, con la sentenza 27 luglio 2016, n. 1916, è intervenuto nell'ampio dibattito sull'equilibrio tra massima partecipazione delle imprese e rischio di rendite di posizi...

Notizia – 20/09/2016

PARERE PRECONTENZIOSO VINCOLANTE PER LA P.A. E L'I...


Il Consiglio di Stato, nel parere n. 1920/2016, si è pronunciato sullo schema di regolamento dell'ANAC per il rilascio dei pareri di precontenzioso predisposto dall'art. 211 del nuovo Codice dei contratti. Lo schema di regolamento dell'ANAC per il rilascio dei pareri di precontenzioso disciplina le modalità di svolgimento di tale tipologia di giudizi attivati dalla stazione appaltante o da un o...

Notizia – 16/09/2016

LINEE GUIDA ANAC SU CONTRATTI SOTTOSOGLIA, IL PARE...


Linee guida ANAC su contratti sottosoglia, il parere del Consiglio di Stato Con nota del 4 luglio 2016 l’ANAC ha chiesto al Consiglio di Stato di esercitare le proprie funzioni consultive, in relazione alle linee guida elaborate in attuazione da quanto disposto dal nuovo Codice appalti (dlgs 50/2016). Il Consiglio di Stato ha reso il parere 1903 del 13 settembre 2016 sulle linee guida ANAC s...

Notizia – 15/09/2016

SI PUÒ VINCERE L'APPALTO SENZA GLI ONERI DI SICURE...


La mancata indicazione degli oneri di sicurezza non impedisce ad un impresa di vincere l'appalto. A stabilirlo è il Tar del Lazio, sezione seconda ter, con la sentenza del 28 giugno 2016, n. 7477. Le imprese che non hanno indicato gli oneri di sicurezza aziendale nell'offerta possono vincere l'appalto. Questa eventualità si verifica se la gara è strutturata con un accordo quadro che regol...

Notizia – 12/09/2016

INTERDITTIVA ANTIMAFIA


Sentenza del Consiglio di Stato n. 3754/2016 Il Consiglio di Stato, Sezione III, con la sentenza 3754 di agosto 2016 ha fornito importanti chiarimenti sulla disciplina dell’interdittiva antimafia. In particolare, l’informativa antimafia, ai sensi degli artt. 84, comma 4, e 91, comma 6, del d. lgs. n. 159/2011, presuppone «concreti elementi da cui risulti che l’attività d’impresa possa, anche...


Loading...