Operazioni di gara: tutte le operazioni possono risultare in unico verbale

Tipologia
Notizia
Data
17/05/2021

Il Consiglio di Stato si è espresso sulla verbalizzazione degli atti di gara, con Sentenza n. 2822 dell’8 aprile 2021.

Nella fattispecie i Giudici hanno rilevato che, qualora non siano presenti   norme contrarie, anche della lex specialis, che prescrivano espressamente la verbalizzazione distinta di ogni singola riunione, la Commissione di gara può far risultare in unico verbale tutte le operazioni susseguitesi.

Tutto ciò   anche nel caso in cui le operazioni si siano svolte in più giornate, specificando tale distinzione.

Stabiliscono i Giudici: “La commissione di gara può far risultare in unico verbale tutte le operazioni poste  in  essere, ancorché svoltesi in più giornate, dando conto di tale distinzione. La verbalizzazione successiva è ammessa purché sopraggiunga in un arco temporale ragionevolmente breve e tale da evitare che vi possano essere errori od omissioni nella ricostruzione dei fatti e dell’iter valutativo posto in essere dalla commissione di gara

 

Autore: Redazione TuttoGare del 17/05/2021


Loading...