LA PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE

Tipologia
Notizia
Data
26/07/2017

Il Tar, Salerno, con la sentenza n. 1153 del 12 luglio scorso, è intervenuto in tema di silenzio assenso formatosi sulla proposta di aggiudicazione, ai sensi dell’articolo 32 del codice degli appalti.

Il verbale della commissione di gara non è in grado di concludere la procedura, in quanto deve essere seguito dall’approvazione dello stesso da parte della stazione appaltante e dal provvedimento finale con cui l’amministrazione competente, e non la commissione aggiudicatrice, aggiudica definitivamente la gara al soggetto ritenuto tecnicamente migliore dalla commissione di gara.

 

A cura di ASFEL del 26/07/2017

Allegati:


Loading...