I TRATTI DISTINTIVI DELLA CONCESSIONE

Tipologia
Notizia
Data
04/12/2017

Il Tar, Napoli, con la sentenza n. 5600 del 28 novembre 2017, è intervenuto sul tratto distintivo della concessione dall’appalto di servizi, ritenendo che il servizio di tesoreria comunale va qualificato in termini di rapporto concessorio.

Nel caso in cui l’operatore privato assuma il rischio della gestione del servizio, rivalendosi sull’utente con la riscossione di un canone, tariffa o altro diritto, si è in presenza di una concessione.
E’ la modalità di remunerazione il tratto distintivo della concessione dall’appalto di servizi.

 

A cura di ASFEL del 04/12/2017


Loading...