IL COSTO DELLA MANODOPERA NELLE PROCEDURE DI GARA

Tipologia
Notizia
Data
20/11/2017

Il Tar, Bolzano, con la sentenza n. 299 del 30 ottobre scorso, è intervenuto in tema di determinazione dei costi della manodopera, del contratto di lavoro applicato non in maniera corretta e della valutazione in sede di verifica dell’anomalia, ai sensi degli articoli 23 e 97 del codice dei contratti.

Lo Statuto dei lavoratori stabilisce che nei capitolati di appalto attinenti all’esecuzione di opere pubbliche, deve essere inserita la clausola esplicita determinante l’obbligo per il beneficiario o appaltatore di applicare o di far applicare nei confronti dei lavoratori dipendenti condizioni non inferiori a quelle risultanti dai contratti collettivi di lavoro della categoria e della zona.

 

A cura di ASFEL del 20/11/2017


Loading...