LA REVOCA DELL'AGGIUDICAZIONE

Tipologia
Notizia
Data
06/07/2017

Con la sentenza n. 3506 del 27 giugno scorso, il Tar, Napoli, è intervenuto sulla revoca (in autotutela) dell’aggiudicazione definitiva, a seguito di indagini penali.

I Giudici hanno affermato che il limite alla possibilità di esercitare un potere di revoca della procedura di gara è costituito dall'avvenuta stipula del contratto, tenendo sempre ferma la distinzione tra la fase anteriore all'aggiudicazione definitiva dalla sussistenza di quest'ultima, in quanto dopo l'aggiudicazione definitiva e prima della stipula del contratto, la revoca è pur sempre possibile con contestuale aggravamento dell'onere motivazionale.

 

A cura di ASFEL del 06/04/2017

Allegati:


Loading...