LE LINEE GUIDA DEFINITIVE PER I CONTRATTI SOTTO SOGLIA

Tipologia
Notizia
Data
14/11/2016

Pubblicate le linee guida per gli affidamenti di importo inferiore.

L’ANAC ha pubblicato, nella versione aggiornata al parere del Consiglio di Stato n. 1903 dell’11 settembre 2016, con determinazione n. 1097 del 10 novembre 2016, le Linee Guida n. 4, di attuazione del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50, recanti “Procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi di operatori economici”. Unitamente alle linee guida è stata pubblicata, anche, la relazione AIR (Analisi di impatto della regolamentazione).
Ricordiamo che le linee guida sono state predisposte dall’ANAC, così come disposto nel citato parere del Consiglio di Stato, possono essere annoverate tra le linee guida dell’ANAC non vincolanti, le quali, come il Consiglio ha già avuto modo di precisare, sono anch’esse atti amministrativi generali, con consequenziale applicazione dello statuto del provvedimento amministrativo e perseguono lo scopo di fornire indirizzi e istruzioni operative alle stazioni appaltanti che, però, pur potendosi discostare dalle stesse, devono farlo con una giustificazione espressa.

 

a cura di ASFEL del 14/11/2016


Loading...