GLI INCENTIVI SULLA MANUTENZIONE

Tipologia
Notizia
Data
01/04/2016

Intervento della Sezione delle Autonomie sull'applicabilità o meno alle manutenzioni.

Deliberazione della Corte dei conti, Sezione delle Autonomie - Delibera n. 10/2016/SEZAUT/QMIG concernente: Questione di massima sulla corretta interpretazione dell’articolo 93, comma 7-ter, d.lgs. n. 163/2006, alla luce delle disposizioni recate dal d.l. n. 90/2014 e dei criteri individuati dalla legge delega n. 11/2016.
La Sezione è chiamata a esprimere il proprio avviso in merito alla questione di massima sollevata, ai sensi dell’art. 6, comma 4, del d.l. n. 174/2012, dalla Sezione regionale di controllo per l’Emilia Romagna con le deliberazioni n. 155/2015/PAR e n. 156/2015/PAR e concernente l’interpretazione dell’articolo 93, comma 7-ter, del d.lgs. n. 163/2006, come introdotto dall’art.13-bis del d.l. n. 90/20014, convertito con modificazioni dalla legge n.114/2014 ed, in particolare, in merito alla possibilità che l’incentivo alla progettazione possa essere corrisposto in relazione ad attività di manutenzione straordinaria, implicanti compiti di progettazione specialistica, anche a seguito delle novità introdotte dal citato art. 13-bis.

A cura di ASFEL

Allegati:


Loading...