LA REVOCA DELL'AGGIUDICAZIONE PER MANCATA COPERTURA

Tipologia
Notizia
Data
17/01/2018

Il Tar, Napoli, con la sentenza n. 139 del 9 gennaio 2018, è intervenuto in tema di revoca dell’aggiudicazione per mancanza della copertura finanziaria e sull’eventuale risarcimento del danno, ai sensi dell’articolo 32 del codice dei contratti pubblici.

Per orientamento costante, la carenza originaria o sopravvenuta della copertura finanziaria rappresenta una valida ragione per disporre la revoca dell’affidamento di un appalto pubblico, anche all’indomani della stipula di quest’ultimo e, quindi, a fortiori lo è, allorquando il contratto non sia stato ancora concluso, posto che l’aggiudicazione definitiva non equivale ad accettazione dell’offerta.

 

A cura di ASFEL del 17/01/2018

 


Loading...