AVVALIMENTO INFRAGRUPPO

Tipologia
Notizia
Data
15/05/2017

Il Tar, Roma, Sezione III, con la sentenza n. 5545 del 9 maggio scorso, si è pronunciato sull’applicabilità dell’avvalimento (articolo 89 del codice dei contratti) in presenza di avvalimento infragruppo.

Veniva contestata l’assenza di necessità di costituire un contratto di avvalimento anche quando due società appartengano al medesimo gruppo.
Nella sentenza: l’avvalimento consente che un imprenditore possa comprovare alla stazione appaltante il possesso dei necessari requisiti economici, finanziari, tecnici e organizzativi – nonché di attestazione della certificazione SOA – a fini di partecipazione ad una gara, facendo riferimento alle capacità di altro soggetto (ausiliario), che assume contrattualmente con lo stesso – impegnandosi nei confronti della stazione appaltante – una responsabilità solidale.

 

A cura di asfel.it del 15/05/2017

Allegati:


Loading...