FUNZIONALITÀ PREMIUM PIATTAFORMA TUTTOGARE PA

TUTTOGARE Premium Features rappresentano delle funzionalità di tipo plus che arricchiscono il pacchetto TUTTOGARE e semplificano ulteriormente il lavoro delle Stazioni Appaltanti.
Sono dei moduli opzionali che possono essere attivati dietro richiesta della stessa Stazione Appaltante e a seguito di contatto commerciale.

Servizio contratti pubblici (SCP)

Pubblicità

Avvisi, bandi ed esiti di contratti pubblici di lavori, servizi e forniture

Programmazione

programmi biennali di acquisti di beni e servizi e dei programmi triennali dei lavori pubblici, nonché dei relativi aggiornamenti annuali

Atti

di cui all’art.29, comma 1, del Codice dei contratti pubblici

Il Servizio contratti pubblici (SCP) del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti è la banca dati realizzata dal MIT che concretizza gli obblighi informativi e di pubblicità previsti dal D.lgs. 50/2016 e dal Decreto ministeriale infrastrutture e trasporti 2 dicembre 2016.

Il Decreto Ministeriale infrastrutture e trasporti del 2 dicembre 2016, infatti, dà attuazione agli obblighi previsti dell'art. 29 del Codice dei Contratti Pubblici. Secondo la norma gli avvisi e i bandi devono essere pubblicati sulla piattaforma informatica del MIT, anche tramite piattaforme di e-procurement interconnesse tramite cooperazione applicativa.
 
Questo modulo è, infatti, interconnesso con la banca dati del MIT, permette di inviare tutti i dati secondo le indicazioni normative, con il vantaggio di lavorare in un unico ambiente evitando ridondanza dei dati.
Ogni Ente, che intende attivare il servizio, dovrà fare richiesta di abilitazione all’accesso al servizio di cooperazione applicativa e interoperabilità SCP.

Strumenti di web-conference per Commissioni giudicatrici e per Sedute pubbliche

La Conference Room

è gestita da un moderatore (utente dellaStazione Appaltante), mentre gli operatori economici avranno il ruolo di partecipante interattivo. Il moderatore, infatti, gestisce la seduta pubblica virtuale con proprio video e audio, mentre gli altri soggetti osservano e intervengono. Il moderatore, all’occorrenza, potrà condividere il proprio desktop con i partecipanti

Report

Al termine di ogni sessione, il moderatore ha a disposizione un report dell’evento contenete l’elenco nominativo degli utenti connessi, il tempo di permanenza, gli interventi audio/video. Tali tracciamenti possono essere utilizzati per la redazione del verbale utile per riscontri oggettivi sulla partecipazione.

La piattaforma TUTTOGARE permette di gestire le valutazioni da parte dei commissari da remoto.
Dal pannello di gara, infatti, è possibile inserire la Commissione valutatrice con l’indicazione di Cognome e Nome del Commissario, del ruolo e dell’indirizzo eMail. L’indirizzo eMail indicato sarà utilizzato, come già avviene, per inviare le credenziali ai commissari che potranno così effettuare le valutazioni. Lo stesso indirizzo eMail, sarà anche utilizzato automaticamente dal sistema nel momento in cui viene cliccato sul tasto Avvia Conference Room.
Infatti questa operazione permetterà di inviare un link alla mail di tutti i commissari memorizzati, i quali cliccando sul collegamento automaticamente attiveranno la diretta streaming.
I commissari potranno condividere in tempo reale sia file che lo stesso schermo. Questo strumento permette infatti di gestire riunioni virtuali online quando, ad esempio, la commissione non può riunirsi fisicamente nello stesso luogo, oppure quando si vogliono velocizzare le operazioni di valutazione e confronto. Anche l’art. 77 c.2 del Codice prevede la Commissione “…può lavorare a distanza con procedure telematiche che salvaguardino la riservatezza delle comunicazioni.”
La funzione di Conference Room è attiva anche all’interno della Seduta Pubblica presente nella funzione di Apertura Buste.

Verifiche ex art. 80

Documenti Accessibili

  • Certificato di iscrizione al Registro delle Imprese
  • Certificato del Casellario Giudiziario integrale
  • Documento Unico di Regolarità Contributiva (DURC)
  • Certificato di regolarità fiscale ex art. 80, comma 4, D.lgs. 50/2016
  • Certificato fallimentare
  • Certificazione antimafia ex art.84, commi 2 e 3, d.lgs. n.159/2011
  • Certificato di ottemperanza degli obblighi di assunzione di persone disabili ex L.68/1999 ai sensi dell'art. 80, comma 4, D.lgs. 50/2016
  • Accertamento presso il casellario delle imprese ANAC per la ricerca di annotazioni a carico degli operatori economici
  • Certificato dell'anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato ex art. 80, comma 4, D.lgs. 50/2016
  • Visura

All’attivazione del modulo, la Stazione Appaltante predisporrà specifica delega a Studio Amica, che effettuerà le certificazioni in nome e per conto dell'Ente.

Una volta ottenuta, controllata e validata la documentazione, questa sarà resa disponibile alla Stazione Appaltante che  la potrà consultare, stampare e/o salvare.

Le verifiche possono essere di tipo spot, si tratta di una richiesta una tantum su singola partita IVA oppure di tipo monitoraggio continuo.

Nelle verifiche con monitoraggio continuo, sarà nostra cura, prima della scadenza della certificazione, effettuare una nuova verifica e caricarla a sistema in modo che la Stazione Appaltante possa avere già i certificati disponibili.

 

Conservazione sostitutiva a norma

Trattamento dell’intero ciclo di gestione degli oggetti conservati

Accesso agli oggetti conservati indipendentemente dall’evolversi del contesto normativo

Le pubbliche amministrazioni sono tenute a conservare tutti i documenti formati nell’ambito della loro azione amministrativa e i documenti generati sulla piattaforma TUTTOGARE PA rientrano tra questi. Di questi documenti deve essere garantita sia l’immodificabilità, sia l’integrità che l’inserimento all’interno di fascicoli digitali contenenti un set minimo di metadati. Solo la Conservazione a norma garantisce la cristallizzazione dei file ai fini probatori.

La piattaforma TuttoGare è dotata di un sistema di archiviazione di tutti i documenti prodotti e/o generati dagli utenti del sistema (fascicolo di gara). La piattaforma è in grado di verificare e gestire tutti i formati di documenti ed è integrata con un servizio di “Archiviazione e conservazione a norma autentica e sostitutiva dei documenti digitali” attraverso la partnership con Unimatica S.p.A. (attivabile a parte).
Le principali funzioni di gestione dei processi di conservazione eseguite sono:

  • acquisizione e versamento dei documenti mediante canali predefiniti;
  • verifica e controllo dei formati di ingresso;
  • crittografia dei documenti sensibili per la privacy;
  • creazione dei pacchetti di Conservazione e di Distribuzione;
  • processo di conservazione dei documenti;
  • accesso, ricerca e visualizzazione dei documenti conservati.

Il processo di archiviazione di cui è dotata la piattaforma TuttoGare è conforme all’art.3 delle Regole Tecniche (DPCM del 03/12/2013) in materia di conservazione a norma dei documenti digitali.

Al committente sarà fornito un portale dedicato tramite il quale l’Ente potrà visualizzare e accedere ai documenti conservati, nonché richiedere, dallo stesso portale, il pacchetto di conservazione per permettere all’Ente di utilizzare tali documenti in qualsiasi momento.

Hai bisogno di un preventivo?
Compila il form e verrai contattato da un nostro consulente!

Intormativa GDPR

L'Utente prende atto che Studio AMICA s.r.l. si impegna a trattare i dati personali dell'Utente forniti attraverso il modulo di contatto secondo i principi di correttezza, liceit&agrave; e trasparenza e di tutela della riservatezza. I dati raccolti dalla compilazione del modulo di contatto verranno trattati da Studio AMICA s.r.l., in qualit&agrave; di Titolare del trattamento, con la sola finalit&agrave; di ricontattare l'Utente e per proporre, ove possibile, una soluzione alla domanda effettuata oppure di proporre soluzioni software che possano essere di qualsivoglia utilit&agrave; per lo stesso Utente. I dati saranno conservati per il tempo necessario a fornire riscontro o per il tempo necessario a tutela del legittimo interesse di Studio AMICA s.r.l. Consulta la nostra informativa privacy estesa (<u>Privacy Policy)</u> per tutte le altre informazioni relative al trattamento dei dati personali.


Loading...