Notizie

Notizia Studio Amica - RTI misto ed esecuzione in “misura maggioritaria”: va riferito alla categoria prevalente
Notizia – 12/03/2020

RTI misto ed esecuzione in “misura maggioritaria”:...


LE LAVORAZIONI MESSE A GARA Ciascuno lotto – pari ad euro 20.000.000,00, di cui euro 18.800.000,00 per lavori ed euro 1.200.000,00 per oneri della si...

Notizia Studio Amica - Riduzione sui tempi di esecuzione e principio del “favor partecipationis”.
Notizia – 12/03/2020

Riduzione sui tempi di esecuzione e principio del...


L’operatore concorrente, in fase di gara, offre una riduzione percentuale del 30% rispetto ai tempi di esecuzione previsti dal Bando. Il Bando stabil...

Notizia Studio Amica - Se non si raggiunge il numero minimo, la rotazione non opera…
Notizia – 11/03/2020

Se non si raggiunge il numero minimo, la rotazione...


La ricorrente incidentale lamenta la violazione del principio di rotazione codificato nell’art. 36 comma 1 del Dlgs. 50/2016, in quanto la ricorrente...

Notizia Studio Amica - L’iscrizione all’Albo non può essere oggetto di avvalimento!
Notizia – 11/03/2020

L’iscrizione all’Albo non può essere oggetto di av...


Il Consiglio di Stato ribadisce il principio secondo cui requisito richiesto dalle stazioni appaltanti dell’iscrizione a specifici albi deve intenders...

Notizia Studio Amica - Verifica anomalia dopo la proposta di aggiudicazione: è legittima?
Notizia – 11/03/2020

Verifica anomalia dopo la proposta di aggiudicazio...


Risposta affermativa al quesito nel titolo arriva da Consiglio di Stato, sez. V, 09 marzo 2020, n. 1655. “Sprovvisto di fondamento normativo è anche...

Notizia Studio Amica - Divieto di modifica dei costi per la manodopera indicati in offerta
Notizia – 10/03/2020

Divieto di modifica dei costi per la manodopera in...


Tar Catania, sez. I, 09 marzo 2020, n. 615 “Fondata è la censura relativa all’intervenuta modifica, in sede di giustificazione, delle componenti dell...

Notizia Studio Amica - Il responsabile unico non può chiudere il procedimento di gara con senza un atto espresso
Notizia – 10/03/2020

Il responsabile unico non può chiudere il procedim...


Il procedimento di gara, al pari del procedimento amministrativo generale (legge 241/90), deve concludersi con un provvedimento espresso da parte dell...

Notizia Studio Amica - Gare, criteri di valutazione «territoriali» ammessi solo in caso di urgenza e per periodi limitati
Notizia – 10/03/2020

Gare, criteri di valutazione «territoriali» ammess...


Le stazioni appaltanti non possono adottare criteri di valutazione, nelle procedure di gara, che vadano a privilegiare le imprese del territorio, in q...

Notizia Studio Amica - Anomalia e taglio delle ali: le offerte collocate nelle ali sono escluse effettivamente o fittiziamente?
Notizia – 09/03/2020

Anomalia e taglio delle ali: le offerte collocate...


“Oggetto del contendere è la questione se le offerte rientranti nel 10 % di maggiore o minore ribasso (cd. ali) debbano essere fittiziamente escluse s...

Notizia Studio Amica - Codice dei contratti: Atto di segnalazione ANAC per semplificazioni su cauzione e pubblicità
Notizia – 09/03/2020

Codice dei contratti: Atto di segnalazione ANAC pe...


L’Anac con atto di segnalazione n. 2 del 26 febbraio 2020 concernente l’articolo 93, comma 1, del decreto legislativo 18 aprile 2016 n. 50 e s.m.i. e...

Notizia Studio Amica - Affidamento in house mediante società holding, serve la verifica di congruità
Notizia – 09/03/2020

Affidamento in house mediante società holding, ser...


Gli enti locali possono effettuare un affidamento in house a una società esercitando il controllo sulla stessa mediante una holding ma dovendo sottopo...

Notizia – 06/03/2020

Le risoluzioni contrattuali ante triennio (da comp...


Importante Sentenza del Consiglio di Stato sull’articolo 80 comma 5 lett. c). La Sentenza, facendo diretto riferimento all’art. 57 della Direttiva 2014/24/UE, ha stabilito come l’omessa dichiarazione sulle risoluzioni contrattuali ante triennio dalla data del bando non costituisca inadempimento all’ obbligo dichiarativo che grava sulle imprese partecipanti alle gare ai sensi dell’art. 80, comma 5...

Notizia – 06/03/2020

Annullamento dell’aggiudicazione e ristoro ( parzi...


Il Consiglio di Stato accoglie l’appello per l’annullamento dell’aggiudicazione, in ragione della mancanza dei requisiti tecnici richiesti per la fornitura in appalto. Ma l’istanza di dichiarazione dell’inefficacia del contratto con conseguente subentro della ricorrente nella rimanente parte di servizio ancora da espletare non può invece essere accolta, poiché la parte appellata ha allegato in co...

Notizia – 06/03/2020

Gara a doppio oggetto, la bozza dello statuto va a...


Il Tar Veneto, Sezione prima, con la sentenza n. 98/2020 , ha fornito interessanti chiarimenti in materia di gara a doppio oggetto per la scelta del socio operativo nella società miste pubblico-privato (articolo 17 del Dlgs 175/2016). Il caso Nell' ambito di un complesso giudizio sull' annullamento di un bando di gara ritenuto dal ricorrente lesivo dei suoi diritti, per l' individuazione di un nuo...

Notizia – 05/03/2020

Differenze tra subappalto e subaffidamento, e cond...


Si rimanda all’integrale lettura dell’importante pronuncia Cons Stato, sez. III, 04 marzo 2020, n. 1603, che tratta numerosi temi di sicuro interesse, qui brevemente riassunti. a) Sulla rilevanza temporale delle condanne penali “la limitazione triennale di cui all’art. 80, co. 10 del Codice “attiene alla diversa rilevanza della pena accessoria dell’incapacità a contrarre con la P.A. (limitazione...

Notizia – 05/03/2020

Due offerte oggettivamente differenti non possono...


Sembra una considerazione scontata, ma il Tar Abruzzo  ricorda opportunamente come a due offerte oggettivamente differenti non possa essere attribuito lo stesso punteggio. La vicenda oggetto di decisione origina da un appalto di servizi da aggiudicarsi secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. La ricorrente impugna l’aggiudicazione sostenendo, tra i vari motivi, l’erroneit...