Notizie

Notizia – 07/01/2020

L’avvalimento non può tramutarsi in uno strumento...


Procedura per l’affidamento di progettazione esecutiva ed esecuzione di lavori. L’ATI seconda classificata, con il principale motivo di ricorso, ha chiesto l’annullamento dell’aggiudicazione, in quanto la commissione avrebbe fatto erronea applicazione del punto E) del disciplinare, secondo cui non è ammesso il ricorso all’istituto dell’avvalimento se finalizzato all’attribuzione del punteggio pre...

Notizia – 03/01/2020

Terzo settore, meno spazi per il Codice appalti


Separazione più netta tra il Codice del terzo settore (Dlgs 117/2017) e il Codice appalti (Dlgs 50/2016). Con l' impossibilità di applicare le regole del decreto 50/2016 a tutte le concessioni di servizi sociali, in linea con le indicazioni letterali della direttiva europea 2014/23/Ue. Sono queste le indicazioni più importanti inserite dal Consiglio di Stato nel suo parere 3235/2019, pubblicato il...

Notizia – 03/01/2020

Appalti, ritenute fiscali da comunicare a gennaio


Gli obblighi di comunicazione delle ritenute effettuate dalle imprese appaltatrici scattano a partire dalle ritenute operate a gennaio 2020 e in riferimento anche a contratti di appalto, affidamento o subappalto stipulati prima del 1° gennaio 2020. Lo ha chiarito la risoluzione n. 108 dell' Agenzia delle entrate (divisione contribuenti) in merito all' applicazione dell' articolo 4 del decreto-legg...

Notizia – 03/01/2020

Qualificazione, requisiti dell'Ati e quota dei lav...


L' assenza di un requisito di qualificazione in misura corrispondente alla quota dei lavori, cui si è impegnata una delle imprese costituenti il raggruppamento temporaneo (Ati) in sede di presentazione dell' offerta determina l' esclusione dell' intero raggruppamento, anche se lo scostamento sia minimo ed anche nel caso in cui il raggruppamento nel suo insieme (ovvero un' altra delle imprese del m...

Notizia – 02/01/2020

Il nolo a freddo non è subappalto!


Tra i vari motivi di ricorso avverso l’aggiudicazione spicca quello relativo al contratto stipulato dall’aggiudicataria per un “nolo a caldo” ovvero quantomeno di un “nolo a freddo di macchinari”. L’aggiudicataria, sostiene la ricorrente, aveva stipulato un autentico contratto di subappalto, in violazione dell’art. 105 d.lgs. 50/2016 (nel testo previgente alla novella ex D.L. n. 32/2019, applicab...

Notizia – 02/01/2020

Legge di bilancio per il 2020: Novità per il Codic...


Facendo una ricerca nell’articolato della legge di Bilancio 2020 abbiamo trovato alcuni elementi che interassano il Codice dei contratti di cui al D.Lgs. n. 50/2016 e nel dettaglio i seguenti: al comma 78 dell’articolo 1 è precisato che “Le disposizioni del codice di cui al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, non si applicano agli appalti e alle concessioni di servizi concernenti lavori,...

Notizia – 02/01/2020

Decreto Fiscale: In vigore modifiche agli articoli...


Con l’articolo 49, comma 1-bis del decreto fiscale (decreto-legge 26 ottobre 2019, n. 124 convertito dalla legge 19 dicembre 2019, n. 157) vengono modificati gli articoli 83 e 95 il Codice dei contratti pubblici, al fine di introdurre, tra i criteri premiali previsti per il rilascio del rating di impresa (cd. strumento di valutazione dei requisiti reputazionali di affidabilità dell’impresa nei con...

Notizia – 31/12/2019

Antitrust, sanzioni su Gare di Servizi Vigilanza p...


Il provvedimento dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato è stato emesso lo scorso 12 di novembre.Antitrust, sanzioni su Gare per Servizi Vigilanza. L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha concluso un procedimento accertando la sussistenza di un’intesa anticoncorrenziale tra le principali società del settore della vigilanza privata, Allsystem, Coopservice, Italpol, IVRI...

Notizia – 31/12/2019

Calcolo soglia di anomalia e aggiudicazione: le al...


Sul calcolo della soglia di anomalia abbia già scritto tanto commentando gli interventi della giustizia amministrativa, dell'ANAC e del Ministero delle Infrastrutture in merito alla procedura da seguire e al valore (decremento secco o percentuale) da prendere in considerazione. Poco al momento era stato chiarito in merito al post calcolo soglia di anomalia ed in particolare: Per la determinazione...

Notizia – 31/12/2019

Codice dei contratti: In vigore da domani le nuove...


Da domani entrano in vigore le nuove soglie di rilevanza superate le quali trova applicazione la normativa comunitaria sugli appalti pubblici. Come previsto dall'art. 35, comma 3 del D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti), tali soglie verranno aggiornate con i provvedimenti della Commissione europea pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale UE n. L279 del 31 ottobre 2019. Si tratta in particolar...

Notizia – 30/12/2019

L'impresa sconfitta controlla l'appalto


L' impresa sconfitta in sede di gara e nelle aule giudiziarie può continuare a combattere: questa è la prospettiva del Consiglio di Stato (16 dicembre 2109 n. 8501), che ipotizza un controllo successivo alla gara. Nel caso esaminato, si discuteva del servizio integrato di energia, affidato con gara da un ente pubblico: l' impresa seconda classificata, non rassegnata, chiedeva alla stazione appalta...

Notizia – 30/12/2019

Appalti, da gennaio giù le soglie di rilevanza Ue


Dal 1° gennaio 2020 verranno abbassate le soglie di rilevanza comunitaria per l' aggiudicazione degli appalti. Le soglie al di sopra delle quali si applica la legislazione europea in materia di appalti pubblici differiranno per le autorità centrali e quelle sub-centrali. È l' effetto di alcuni regolamenti Ue del 30 ottobre 2019 (n. 1827, 1828, 1829 e 1830) pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale del 3...

Notizia – 27/12/2019

Il bando deve pubblicare come si dà il punteggio


La formula per l' attribuzione dei punteggi nell' offerta economica deve essere indicata negli atti di gara e non nella piattaforma telematica. Lo ha affermato il Tar Toscana con la pronuncia n. 1617 del 27 novembre 2019 con la quale era stata eccepita la mancata pubblicizzazione della formula di assegnazione del punteggio, che, si diceva nel ricorso, non sarebbe stata individuata nemmeno per rela...

Notizia – 27/12/2019

Offerte anomale: Dal Consiglio di Stato due senten...


Sulle Offerte anomale due Ordinanze del Consiglio di Stato che a distanza di 1 giorno danno due soluzioni diametralmente opposte. Si tratta: dell’Ordinanza del Consiglio di Stato 19 dicembre 2019, n. 6294 che ha sospeso l’esecutività della Sentenza del TAR Brescia 22 novembre 2019, n. 1007 che relativamente al calcolo della soglia di anomalia e nel dettaglio di quanto espresso all’articolo 97,...

Notizia – 24/12/2019

Gli appalti con vista sul 2019


Nuove norme sugli appalti operative da subito anche in relazione a interventi pregressi: la valutazione dei 200 mila euro dovrà dunque essere effettuata in relazione alla situazione esistente nel 2019 e in relazione ai contratti ancora in essere al 1° gennaio 2020. È questa l' indicazione contenuta nella risoluzione n. 108 emanata ieri dall' amministrazione finanziaria per rispondere ad alcuni que...

Notizia – 24/12/2019

Appalti: Incentivi tecnici, le non condivisibili i...


La Corte dei conti (da ultimo con la deliberazione della Sezione regionale di controllo per la Lombardia, 21.11.2019, n. 429) insiste con l’interpretazione secondo la quale non scattano gli incentivi tecnici nei casi di concessioni o partenariati pubblico privati, che appare assolutamente infondata. L’articolo 113, comma 2, del d.lgs 50/2016, detta come segue le regole per costituire il fondo che...


Loading...