Accordo ANAC/Ministero Interno: revisione dei bandi tipo per l’accoglienza dei migranti e richiedenti asilo

Tipologia
Notizia
Data
25/11/2020

Il 16 novembre scorso è stato siglato un accordo di collaborazione istituzionale nel settore delle modalità dell'accoglienza dei migranti, e richiedenti asilo in Italia, al fine di favorire le migliori pratiche negli affidamenti per la fornitura di beni e servizi.

Obiettivo della collaborazione istituzionale, che vale un anno, è quello di giungere alla modifica e all’aggiornamento del vigente schema di Capitolato-tipo, che prevede la formulazione di vari schemi di bandi-tipo e delle altre disposizioni regolanti i rapporti con gli enti gestori, a seconda della tipologia di centro di accoglienza.

La collaborazione dell’ANAC riguarderà il supporto, l’assistenza e l’ausilio tecnico giuridico al Ministero, nell’attività di revisione del Capitolato-tipo e dei relativi allegati, e nella risoluzione di questioni interpretative, eventualmente derivanti dall’applicazione dello schema di Capitolato e dei bandi tipo.

In allegato l'accordo di collaborazione istituzionale siglato il 16 novembre scorso tra il Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, e il Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, Giuseppe Busia.

Fonte: ANAC del 25/11/2020


Loading...