Anac approva lo schema di linee guida per il Whistleblowing

Tipologia
Notizia
Data
01/07/2021

Con delibera n. 469 del 9 giugno 2021 il consiglio di ANAC ha approvato lo Schema di linee guida per il whistleblowing, rendendo noto il contenuto in data 25 giugno 2021.

Il fine principale è fornire le indicazioni sull’applicazione della legge 179/2017 a tutte le amministrazioni e agli altri enti tenuti a prevedere misure di tutela per il dipendente che possa segnalare condotte illecite.

Le Linee guida sono suddivise in tre parti; la prima parte spiega i principali cambiamenti intervenuti sull’ambito soggettivo di applicazione dell’istituto, con riferimento sia ai soggetti tenuti ad applicare la normativa, sia ai soggetti beneficiari del regime di tutela.

Nella seconda parte si enunciano, in base ai dettami normativi, i principi di carattere generale che riguardano le modalità di gestione della segnalazione, preferibilmente in via informatizzata.

Nella terza parte, infine, ci si sofferma sulle procedure gestite da ANAC cui il comma 6 dell’art. 54-bis attribuisce uno specifico potere sanzionatorio.

Autore: Redazione TuttoGare del 01/07/2021


Loading...