ANAC: Aggiornamento dei prezzi di riferimento per la fornitura di carta in risme

Tipologia
Notizia
Data
10/10/2018

Il Consiglio dell’ANAC (Autorità nazionale AntiCorruzione), con la delibera n. 839 del 2 ottobre 2018 recante “Aggiornamento dei prezzi di riferimento della carta in risme, ai sensi dell’art. 9, comma 7 del d.l. 66/2014 – Fascicolo USPEND/13/2018”, ha aggiornato i prezzi di riferimento della carta in risme nella misura del +9,541% rispetto ai prezzi pubblicati nel 2017 con Delibera n. 975 del 27 settembre 2017 recante “Aggiornamento dei prezzi di riferimento della carta in risme, ai sensi dell’art. 9, comma 7 del d.l. 66/2014”.

La delibera in argomento contiene nell’Allegao A il criterio con cui vengono definiti i prezzi di riferimento (al netto dell’IVA) per la carta in risme da 500 fogli grammatura da 80 a 84 g/mq in scatole da 5 risme. A supporto, poi, degli operatori l’ANAC ha predisposto:

  • un foglio di calcolo in formato elettronico, la cui compilazione consente la determinazione immediata dei prezzi di riferimento;
  • una breve guida alla compilazione.

 

A cura di Redazione LavoriPubblici.it del 10/10/2018


Loading...