I RAGGRUPPAMENTI DI IMPRESE

Tipologia
Notizia
Data
20/12/2017

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 5772 del 7 dicembre 2018, interviene in tema di raggruppamenti temporanei e consorzi ordinari di concorrenti, ai sensi dell’articolo 48 del codice dei contratti pubblici.

Contrariamente a quanto dedotto dalle appellanti, la distinzione tra raggruppamenti verticali e orizzontali non è puramente nominalistica, ma discende dalle concrete e specifiche attribuzioni delle imprese associate: trova infatti applicazione, al riguardo, il principio enunciato dall’Adunanza plenaria a mente del quale “La distinzione tra a.t.i. orizzontali e verticali poggia sul contenuto delle competenze portate da ciascuna impresa raggruppata ai fini della qualificazione a una determinata gara.

 

A cura di ASFEL del 20/12/2017


Loading...