L'OGGETTO DI GARA E QUELLO SOCIALE

Tipologia
Notizia
Data
29/11/2017

Il Tar, Napoli, con la sentenza n. 5516 del 23 novembre 2017, interviene in tema di iscrizione nel registro delle imprese per attività non conforme a quella oggetto di gara, ai sensi dell’articolo 80 del codice dei contratti.

Se l’iscrizione al registro delle imprese serve a dimostrare il concreto svolgimento dell’attività richiesta dall’appalto, è evidente che l’impresa debba risultare “attiva”, poiché, in caso contrario, non vi potrebbe essere la maturazione di alcuna esperienza.
Inoltre, sempre nella stessa ottica, l’iscrizione nel registro dell’imprese per le attività dedotte nell’appalto deve riferirsi a ciascuna impresa facente parte del raggruppamento in rapporto all’attività che essa.

 

A cura di ASFEL del 29/11/2017


Loading...