I REQUISITI DI PARTECIPAZIONE DEI CONSORZI DI COOPERATIVE

Tipologia
Notizia
Data
22/11/2017

Il Tar, Napoli, con la sentenza n. 5300 del 10 novembre 2017, è intervenuto in tema di requisiti di qualificazione proprie dei consorzi di cooperative e circa la loro assimilabilità ai consorzi stabili, ai sensi degli articoli 47 e 83 del codice dei contratti pubblici.

La giurisprudenza ha affermato la piena assimilazione dei consorzi di cooperative ai consorzi stabili sulla base dell’analogia tra i consorzi stabili e consorzi di cooperative e, in particolare, del carattere permanente di queste ultime che realizzano una nuova struttura soggettiva e costituiscono l’unica controparte del rapporto di appalto, integrando il rapporto tra struttura consortile e cooperative consorziate un rapporto di carattere organico, con la conseguenza che è il consorzio ad interloquire con la stazione appaltante.

 

A cura di ASFEL del 22/11/2017


Loading...