LA VERIFICA DELL'ANOMALIA DELL'OFFERTA

Tipologia
Notizia
Data
21/11/2017

Il Consiglio di Stato, Sezione III, con la sentenza n. 5166 del 8 novembre 2017, interviene in tema di verifica dell’anomalia e dell’incidenza di un determinato costo, ai sensi dell’articolo 97 del codice dei contratti pubblici.

Nel caso in cui si accerti che l’incidenza di un determinato costo sull’equilibrio complessivo dell’offerta non è stata correttamente verificata, l’omissione non può essere sostituita da una verifica in sede giudiziale, tenuto conto dei limiti al sindacato giurisdizionale sulle valutazioni rimesse all’Amministrazione in subiecta materia.

 

A cura di ASFEL del 21/11/2017


Loading...