LA CONCESSIONE DI SERVIZI

Tipologia
Notizia
Data
18/09/2017

La concessione di servizi tra richiami normativi ed indirizzi pretori alla luce del d.lgs n. 56/2017, in un approfondimento della dottoressa Rosa Giordano, in amministrativamente.com.

Con l’introduzione del nuovo codice dei contratti pubblici, così come integrato dal d. lgs n. 56 del 5 maggio 2017, è stata prevista, finalmente, una disciplina unitaria e dettagliata delle concessioni alle quali il codice dedica l’intera parte III (artt. 164-173).
Vengono così superate quelle difficoltà interpretative ed applicative sussistenti in vigenza del d.lgs n. 163/2006, delineando in maniera chiara le norme del codice applicabili ai contratti di concessione, con conseguenziale applicazione di un regime “semplificato” quanto meno nella fase pubblicistica.

 

 

A cura di ASFEL del 18/09/2017

Allegati:


Loading...