CAUSE DI ESCLUSIONE E DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE: LE INDICAZIONI ANAC

Tipologia
Notizia
Data
15/11/2016

Con il comunicato del 26 ottobre 2016 l'ANAC ha fornito indicazioni sulla definizione dell'ambito soggettivo dell'art. 80 del Codice dei contratti e sullo svolgimento delle verifiche sulle dichiarazioni sostitutive rese dai concorrenti ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 mediante utilizzo del modello di DGUE.

Nel dettaglio, il comunicato del Presidente dell'Autorità anticorruzione, depositato lo scorso 10 novembre, fornisce indicazioni alle stazioni appaltanti in seguito alle numerose richieste di chiarimenti sulla definizione dell'ambito soggettivo dell'art. 80, comma 1, del Codice , ovvero il motivo di esclusione attinente all'assenza di condanne penali degli operatori economici, nonché sulle modalità di verifica, in corso di gara, delle dichiarazioni sostitutive sull'assenza dei motivi di esclusione rese dai concorrenti.
Come precisato dall'ANAC, tali chiarimenti si rendono indispensabili al fine di assicurare il normale svolgimento delle operazioni di gara nelle more dell'adozione di un atto a carattere generale.

 

a cura di ANAC


Loading...